International Elementary School

What parents          

Watch what parents are saying…

“As a parent of 2 boys of La Scuola (one in Kindergarten and one in Second Grade), I’m very happy with the quality of the education provided by La Scuola.
One of the aspects I like is the small class size (for both my kids, they are 12 in their class): this really allows the teachers to follow the children individually, quickly realizing the deficiency in some (and helping these with targeted homework to quickly bridge the gaps with the rest of the class) and stimulating the curiosity of the more inquisitive minds (giving more advanced homework for those who are ahead of the class). I think this is a very positive aspect at La Scuola that I wanted to point out: it’s tailored education.”
are saying…

“Il livello di cura della relazione delle insegnanti nei confronti dei bambini è molto rilevante, si coglie una modalità attentiva costante, individualizzata e molto elevata.”

“I want to thank La Scuola for providing my son with the highest level of education… The La Scuola teachers have played such an important role in preparing Anthony for college. He made such an impression on his teachers with what he learned. His English teacher wanted him to major in English so that he could become his TA. The head of the Italian department quickly scooped him up and next semester he will be the TA for the upper level Italian classes.”

“I bambini si esprimono sia in italiano che in inglese, le insegnanti hanno elaborato uno stile di insegnamento bilingue eccellente che consente non solo ai bambini di origine italiana di poter interagire in modo armonioso ed efficace con i due codici linguistici, ma anche i bambini non italofoni apprendono velocemente la L2 grazie all’efficacia dello stile adottato in modo condiviso in ogni ordine e grado scolastico.”

” Sono molto lieto di comunicarLe che Andrea ha preso il massimo dei voti sia alla maturita’ italiana, che al Bac francese. L’anno trascorso alla Scuola d’Italia ha dato un contributo decisivo a questo risutato, segnando una svolta nel suo approccio allo studio e nella sua responsabilizzazione, constatata dai docenti del liceo italiano sin dall’inizio del nuovo anno scolastico. Scrivendo a Lei, mi sono ricordato ancora una volta con molta nostalgia della bellissima esperienza che ho fatto a NY con mio figlio. La Scuola d’Italia ha giocato un ruolo molto importante in tutto cio’ “.